2021.08.4

Una dura notizia da seguire.

Tutto ciò di cui hai bisogno è una notizia e un sogno.

Quattro principali punti deboli hanno assediato l'industria dell'abbigliamento per cercare un nuovo impulso per il cambiamento

Quattro principali punti deboli hanno assediato l'industria dell'abbigliamento per cercare un nuovo impulso per il cambiamento

Quattro principali punti deboli hanno assediato l

  I quattro principali punti deboli che assediano l'industria dell'abbigliamento per cercare un nuovo impulso al cambiamento La nuova trasformazione ed evoluzione della mappa / visuale della Cina ha due significati in termini: metamorfosi e sostituzione. Rappresenta un cambiamento completo.

Quattro principali punti deboli hanno assediato l

   È più appropriato descrivere le crisi e i cambiamenti incontrati oggi nell'industria dell'abbigliamento. Negli ultimi anni, l'industria dell'abbigliamento e le imprese cinesi hanno sofferto a causa delle nuove tecnologie,L'impatto continuo di nuovi canali, nuova concorrenza di mercato e nuovi gruppi di consumatori è gradualmente caduto in depressione e ha intrapreso un lungo viaggio per trovare un modo per superare la recessione. Per rompere il collo di bottiglia dello sviluppo, essere in grado di vedere i problemi attuali è la chiave. Recentemente, un rapporto pubblicato da KPMG, un istituto di ricerca e investimento internazionale, ha sottolineato: Oggi, l'industria dell'abbigliamento cinese ha dovuto far fronte a colli di bottiglia nelle vendite da molto tempo.

Quattro principali punti deboli hanno assediato l

  Lo squilibrio delle scorte, i profitti lenti e l'abbandono dei clienti sono i quattro principali punti deboli dello sviluppo. Per superare le difficoltà e trasformare la crisi in sicurezza, dobbiamo adottare un layout a lungo termine: costruire la profondità del valore del marchio, svolgere marketing globale e costruire negozi intelligenti che si concentrino sull'esperienza del consumatore approfondita e, infine, promuovere crescita del marchio sana e sostenibile. Nuovi dolori del travaglio generano nuovi cambiamenti nella produzione e nelle vendite.

Quattro principali punti deboli hanno assediato l

  Oltre ai quattro principali punti deboli del settore menzionati da KPMG, entrando nel 2017, con il continuo approfondimento dell'ecosistema di business "Internet +", altri settori tradizionali si sono successivamente trasformati con successo, ma per la maggior parte dei settori dell'abbigliamento, "Internet +" è ancora un la porta vicina alla fine del mondo sembra essere molto vicina, ma non riesco a trovare la "chiave" giusta. In un'intervista con il giornalista di Beijing News, Xia Hua, presidente di Evan Group, una volta ha sottolineato che "Internet +" e la sharing economy vogliono cambiare l'industria dell'abbigliamento. Non puoi semplicemente vendere prodotti online, ma dovresti cambiare completamente produzione e vendita logica.

Quattro principali punti deboli hanno assediato l

   Negli ultimi anni, molte aziende di abbigliamento hanno cercato di ingrandire il "commercio elettronico". Alcuni addirittura abbandonano completamente i canali e i negozi tradizionali, sostenendo costi enormi per questo, ma i profitti che si possono osservare negli ultimi anni sono stati poco brillanti. Gli esperti del settore hanno sottolineato che le aziende di abbigliamento devono rendersi conto che "Internet +" è solo uno strumento per aiutare o assistere le aziende tradizionali nella propria attività e non possono mai girare il carro davanti ai buoi. I problemi di qualità, gestione e controllo della catena di approvvigionamento sono le basi per le aziende di abbigliamento su cui stabilirsi.

Quattro principali punti deboli hanno assediato l

   Su questa base, le aziende di abbigliamento possono ripensare l'uso di Internet per migliorare l'accuratezza della corrispondenza tra produzione e vendita e fornire servizi di qualità per migliorare la soddisfazione del cliente.

  Questo è il modo giusto di utilizzare gli strumenti di Internet per trasformare l'industria dell'abbigliamento. La nuova domanda promuove una nuova definizione del marchioLa piattaforma di e-commerce e CBNData hanno pubblicato il "2016 Global Trendy Lifestyle Consumer Trend Report", sottolineando che la popolazione dei consumatori è più giovane, i marchi online sono diversificati, le categorie di abbigliamento sono diversificate, i vantaggi dei modelli omnicanale sono evidenziati, di fascia alta i marchi sono e-commerce e le esigenze individuali danno origine a privati ​​Sei tendenze principali, compresa la personalizzazione. Ovviamente, con l'avvento dell'era dell'upgrade dei consumi,I marchi devono affrontare molte sfide come la diversificazione delle esigenze degli utenti, l'integrazione dei canali online e offline e la frammentazione dei mezzi di comunicazione del marchio. La nuova classe media, rappresentata dalle generazioni post-90 e post-95, sta diventando il principale consumatore dei tempi.

   Le richieste di consumo di questo gruppo di persone determinano anche in gran parte il trend di sviluppo futuro del marchio. e più ovvio,Inoltre, sono anche appassionati di cultura di tendenza. Tutto quanto sopra offre buone opportunità per il rebranding e la rinascita delle aziende di abbigliamento. Parlando del tema del rebranding delle aziende di abbigliamento nazionali, Mao Jihong, il fondatore di Fangsuo, ha sottolineato che il rebranding deve aderire all'indipendenza e mantenere valori considerevoli e la fiducia del marchio.

   "Distinguersi è una specie di convinzione. Non puoi sostituire la tua logica di sopravvivenza con la logica di sopravvivenza degli altri, e non puoi sostituire il tuo valore con il valore degli altri.

   "La nuova vendita al dettaglio porta nuovi tagli ecologici. Nel marzo 2017, l'Alibaba Research Institute "pubblicato nel New Retail Research Report, il nuovo retail è definito come un" modulo pan-retail basato sui dati e incentrato sull'esperienza del consumatore ". I professionisti del settore hanno smontato questa teoria nel modello di produzione e marketing delle aziende di abbigliamento, che è quello di trasformare dal modello SPA tradizionale (cioè il modello di business dei rivenditori professionisti di marca indipendenti) all'intero settore che le aziende di abbigliamento partecipano alla pianificazione del prodotto, alla produzione, logistica e vendita Link. Il ricercatore istituzionale GF Securities ritiene che se l'industria dell'abbigliamento può veramente applicare la nuova teoria della vendita al dettaglio all'intero ecosistema,Oppure può risolvere meglio la contraddizione tra forte stagionalità, ciclo breve, cambiamento rapido e lunga catena di approvvigionamento e risposta lenta nel settore dell'abbigliamento e, allo stesso tempo, ridurre al minimo il rischio di previsioni della domanda nel settore dell'abbigliamento e ottenere una rapida risposta all'offerta.

   A livello aziendale, Fang Jianhua, fondatore di Inman, ritiene che la nuova vendita al dettaglio non sia un semplice "canale merci +". L'efficienza del marchio è l'essenza del nuovo retail. Secondo lui, in futuro, il consumo di abbigliamento di fascia medio-alta è in realtà più orientato all'esperienza: i clienti devono acquistare e andarsene perché hanno bisogno di toccare e sentire la consistenza e la taglia dei vestiti. Al momento, la proporzione online del settore dell'abbigliamento è di circa il 22% e la proporzione online potrebbe aumentare in futuro, ma non supererà il 50%.

   L'analisi delle parole chiave sta riprendendo, ha rivelato la China Garment Association il 6,Nei primi tre trimestri di quest'anno, la produzione di oltre 15. 000 imprese al di sopra delle dimensioni designate nel settore dell'abbigliamento cinese ha mantenuto una crescita costante. Dal punto di vista del mercato interno, nei primi tre trimestri di quest'anno, le vendite di abbigliamento nel mercato interno cinese sono aumentate del 7,1% su base annua, un aumento rispetto allo scorso anno, e le vendite online sono cresciute rapidamente di quasi il 20%. Commento: secondo l'analisi degli addetti ai lavori del settore, i principali indicatori di vantaggio dell'industria dell'abbigliamento cinese sono nettamente migliorati da quest'annoIl trend di ripresa è stato confermato.

   Sullo sfondo che i costi complessivi dei fattori del settore sono ancora in aumento, non è facile ottenere una tale crescita. Ciò è anche una manifestazione dell'adeguamento, della trasformazione e dello sviluppo innovativo dell'industria dell'abbigliamento cinese in anni recenti.

   M&A di fascia alta Nel 2017, lo slancio di M&A del settore era ancora forte, ma l'obiettivo delle M&A è cambiato: le M&A transfrontaliere sono diminuite.

  Ci sono più casi di aziende di abbigliamento che acquisiscono nuovi marchi. Allo stesso tempo, "alta maturità del marchio", "redditività attesa" e "lusso di fascia alta o leggero" stanno diventando nuove etichette di M&A. Ad esempio, sette lupi hanno investito 320,4 milioni di yuan nell'entità operativa cinese del marchio di stilisti internazionali Karl Lagerfeld; si diceva che Anta avrebbe acquisito il marchio di abbigliamento per bambini di fascia medio-alta di Hong Kong KINGKOW per 60 milioni di dollari di Hong Kong e altri eventi che hanno attirato l'attenzione dei colleghi globali. Commento: Dietro il "compra, compra e compra" su larga scala delle società di abbigliamento c'è la ripresa del settore e la graduale maturità delle società in fusioni e acquisizioni.

   La maggior parte delle fusioni e acquisizioni di aziende di abbigliamento si concentrano su marchi maturi, indicando che le aziende hanno iniziato a maturare e non sono più cieche. Dopo tutto, il rischio di coltivare nuovi marchi è maggiore, il periodo di coltivazione è troppo lungo e il fallimento il tasso è troppo alto. Le fusioni e acquisizioni nel settore dell'abbigliamento cinese non sono ancora mature. Ma è entrato in una nuova fase.

   Ma alla fine le aziende devono costruire i loro marchi, e per le aziende di abbigliamento, i marchi ei prodotti sono ancora i più importanti.

   Ritorno all'attività principale Nel 2017, alcune persone scelgono di continuare ad espandersi, e alcune scelgono di tornare al campo d'affari principale: Li Rucheng, presidente del gruppo Youngor, ha detto che Youngor tornerà all'attività principale dell'abbigliamento nei prossimi cinque anni. E investirà 10 miliardi di yuan per rafforzare i tessuti, l'artigianato, il marchio e i canali di vendita; il fondatore di Smith Barney Zhou Chengjian ha detto francamente: "Dobbiamo tornare alle nostre aspirazioni originali, tornare all'attività principale e tornare alle reali esigenze dei consumatori e fare prodotti e fare un buon lavoro Esperienza, correggersi gradualmente dall'impulso e dalla confusione di cui sopra e svegliarsi;Le azioni Hongdou hanno anche posto fine allo sviluppo del duplice business principale "immobiliare + abbigliamento" che durava da più di dieci anni, e sono tornate ad un'unica attività principale-abbigliamento, per rafforzare la competitività e la redditività del principale business dell'abbigliamento.

   Commento: la trasformazione diversificata ha portato più scelte per le società di servizi, fornito nuovi punti di crescita e coltivato il valore del marchio. Tuttavia, a causa dell'ampio layout,Il rischio aumenterà naturalmente. D'altra parte, molte società di servizi hanno scelto di tornare alla loro attività principale dopo aver tentato di diversificare ed espandersi, il che significa anche tornare alle loro "aspirazioni iniziali" e concentrarsi maggiormente su una cosa: essere un buon operatore di marca per aumentare il valore del marchio.

Scritto da questa edizione / Reporter di Beijing News Zhou Hongyan.