2021.08.4

Una dura notizia da seguire.

Tutto ciò di cui hai bisogno è una notizia e un sogno.

Media statunitensi: l'investimento degli acquirenti cinesi sta aiutando anziché rovinare Bordeaux

Media statunitensi: l'investimento degli acquirenti cinesi sta aiutando anziché rovinare Bordeaux

Media statunitensi: l

  Media statunitensi: Investire e creare ricchezza - Gli acquirenti cinesi stanno aiutando piuttosto che rovinare Bordeaux Eleanor Beardsley, Wang Huicong, National Public Radio ha riferito l'8 novembre, titolo originale: gli amanti del vino francesi in Cina stanno andando a ruba La guida turistica del vigneto di Bordeaux è stata aperta la pesante porta di legno e ha portato i turisti nella cantina di una cantina bordolese. Oggi molte persone che visitano questa regione vinicola francese provengono dalla Cina.

Media statunitensi: l

   "Ci piace bere vino", ha detto una coppia cinese in pensione. "Per i cinesi, Bordeaux è sinonimo di vino". Negli ultimi 10 anni, l'aumento della domanda cinese ha avuto un profondo impatto su Bordeaux e altre regioni vinicole. Ma alcuni cinesi non sono interessati solo al turismo nella regione.

Media statunitensi: l

  Danni Li è il gestore immobiliare di un industriale cinese che cinque anni fa ha acquistato due cantine di Bordeaux. Li ha detto che hanno mantenuto tutti i dipendenti francesi e il processo di produzione della birra originale. L'unico cambiamento è la strategia di esportazione del marketing.

Media statunitensi: l

   Il vino viene venduto principalmente in Cina. "La percentuale dei nostri prodotti venduti in Cina è aumentata a circa il 70%", Lee ha stimato che il rapporto pre-acquisizione fosse solo del 20%. Linna Fan, uno dei primi broker che ha aiutato gli uomini d'affari cinesi ad acquistare aziende vinicole francesi, ha affermato che circa l'85% degli investitori cinesi ha acquistato aziende vinicole per un valore compreso tra 3 e 6 milioni di dollari. Gli acquirenti cinesi possono essere suddivisi in due categorie.

Media statunitensi: l

   La prima categoria sono gli importatori a cui piace bere vino e vogliono sapere come farlo.

Media statunitensi: l

   La seconda categoria sono le persone ricche che vogliono aggiungere lustro alla loro immagine personale. "Questo non è solo legato al business, ma a volte solo per il bene del viso. Per i cinesi, la Francia significa uno stile di vita lussuoso". I cinesi sono già il più grande gruppo di investitori a Bordeaux, con 140 aziende vinicole.

Media statunitensi: l

   Il secondo belga possiede solo 40 aziende vinicole. Dato che ci sono 10. 000 aziende vinicole nella zona, 140 è solo un piccolo numero.

Media statunitensi: l

   Ma l'improvviso afflusso di investimenti cinesi,Disturbo ancora alcuni residenti locali. "Sono molto ricchi", ha detto Anne Laguideau, che è stata nel settore del vino a Bordeaux per generazioni ma ha venduto la sua azienda vinicola del XVI secolo a investitori cinesi. "Purtroppo noi (i francesi) non abbiamo soldi. Vengono per investire.

Media statunitensi: l

   Per ripristinare la cantina e le sue strutture ausiliarie, quindi questa è una buona cosa. "" La reputazione di Bordeaux deriva da generazioni di stranieri-inglesi,Gli olandesi e i cinesi non sono diversi ", ha detto Laurence Le Maire, autore del libro" Wine, Red and China ", parlando del pregiudizio dei media locali nei confronti degli acquirenti cinesi. Nel 2000, Bordeaux ha riferito che era molto piccolo al Il mercato cinese esporta meno di 400. 000 bottiglie di vino e ora la Cina è diventata il primo mercato di esportazione locale.

Media statunitensi: l

  Ogni anno vengono esportate 80 milioni di bottiglie. Saito, un esperto del settore, ha dichiarato: "I cinesi stanno investendo molto e stanno sviluppando il turismo. Stanno creando ricchezza per la regione di Bordeaux.

Media statunitensi: l

   Questo sta aiutando piuttosto che distruggere Bordeaux". Ma Reddit, un residente locale che ha lavorato nel vigneto tutto il suo vita, la pensa diversamente. "Sono molto preoccupato che i cinesi utilizzeranno la conoscenza appresa qui per piantare milioni di acri di vigneti in Cina. "A quel punto, il mercato francese sarà sopraffatto dai vini cinesi: la qualità è buona quanto quella prodotta a Bordeaux.

Media statunitensi: l

(Autore Eleanor Beardsley, tradotto da Wang Huicong).