2021.07.31

Una dura notizia da seguire.

Tutto ciò di cui hai bisogno è una notizia e un sogno.

Nei primi cinque mesi, il tasso di crescita della produzione e delle vendite di automobili è stato inferiore al 5% e la nuova energia è gradualmente aumentata

Nei primi cinque mesi, il tasso di crescita della produzione e delle vendite di automobili è stato inferiore al 5% e la nuova energia è gradualmente aumentata

Nei primi cinque mesi, il tasso di crescita della produzione e delle vendite di automobili è stato inferiore al 5% e la nuova energia è gradualmente aumentata-0

  Xu Haidong, assistente segretario generale della China Automobile Association, ha affermato che la crescita cumulativa delle vendite di automobili nei primi cinque mesi di quest'anno è stata inferiore al 5%, principalmente a causa dello scoperto del mercato automobilistico dello scorso anno e del calo di la politica dei piccoli spostamenti.

Nei primi cinque mesi, il tasso di crescita della produzione e delle vendite di automobili è stato inferiore al 5% e la nuova energia è gradualmente aumentata-1

   Inoltre, l'industria automobilistica si è sviluppata bene nello stesso periodo dello scorso anno, con una base relativamente alta, mentre il mercato automobilistico di quest'anno ha registrato performance scadenti. A maggio, la produzione e la vendita di veicoli a nuova energia sono state completate a 51. 400 e 4.

Nei primi cinque mesi, il tasso di crescita della produzione e delle vendite di automobili è stato inferiore al 5% e la nuova energia è gradualmente aumentata-2

  530.

Nei primi cinque mesi, il tasso di crescita della produzione e delle vendite di automobili è stato inferiore al 5% e la nuova energia è gradualmente aumentata-3

  000 veicoli, con un incremento rispettivamente del 38,2% e del 28,4% su base annua. Xu Haidong ritiene che l'avvio di nuovi veicoli energetici sia dovuto principalmente alla potenza dei veicoli elettrici puri. Il 12 giugno, l'Associazione cinese dei produttori di automobili (di seguito denominata "Associazione automobilistica cinese") ha pubblicato i dati che mostrano che a maggio la produzione automobilistica del mio paese è diminuita di mese in mese e le vendite sono leggermente aumentate.

Nei primi cinque mesi, il tasso di crescita della produzione e delle vendite di automobili è stato inferiore al 5% e la nuova energia è gradualmente aumentata-4

   Sulla base dei dati dei primi cinque mesi, la produzione e le vendite di automobili del mio paese continuano a diminuire. La situazione generale rimane cupa.

Nei primi cinque mesi, il tasso di crescita della produzione e delle vendite di automobili è stato inferiore al 5% e la nuova energia è gradualmente aumentata-5

   Nella sede della Conferenza informativa dell'Associazione cinese dei costruttori di automobili a maggio, la produzione e le vendite di automobili del mio paese sono state rispettivamente di 2,087 milioni e 2,096 milioni. Rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, la produzione è aumentata dello 0,7% e il volume delle vendite è diminuito dello 0,1%. Da gennaio a maggio, la produzione e le vendite di automobili del mio paese sono state di 11,358 milioni e 11,182 milioni, in aumento rispettivamente del 4,5% e del 3,7% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, e la produzione cumulativa e il tasso di crescita delle vendite sono scesi al di sotto del 5%.

Nei primi cinque mesi, il tasso di crescita della produzione e delle vendite di automobili è stato inferiore al 5% e la nuova energia è gradualmente aumentata-6

  Xu Haidong, assistente segretario generale della China Automobile Association, ritiene che maggio sia la tradizionale bassa stagione per l'industria automobilistica e il calo delle vendite è in linea con la legge dello sviluppo durante tutto l'anno. Questa flessione potrebbe continuare fino a luglio.

Nei primi cinque mesi, il tasso di crescita della produzione e delle vendite di automobili è stato inferiore al 5% e la nuova energia è gradualmente aumentata-7

   e agosto.

   Il tasso di crescita cumulativo delle vendite di automobili nei primi cinque mesi di quest'anno è stato inferiore al 5%, principalmente a causa dello scoperto del mercato automobilistico dello scorso anno e del declino della politica di piccola cilindrata quest'anno.

   Inoltre, lo scorso anno l'industria automobilistica si è sviluppata bene nello stesso periodo. La base è relativamente alta, mentre quest'anno il mercato automobilistico ha registrato performance negative. A maggio, la produzione e la vendita di autovetture hanno raggiunto rispettivamente 1. 748 milioni e 1.

  751 milioni. La produzione è diminuita del 2% rispetto al mese precedente e il volume delle vendite è aumentato dell'1,7% rispetto al mese precedente, che era un anno dopo.

   anno in aumento, diminuita rispettivamente dell'1,8% e del 2,6%, da gennaio a maggio la produzione e le vendite di autovetture sono state 9,638 milioni e 942.

  I veicoli sono stati 10. 000, con un incremento rispettivamente del 3,1% e dell'1,5% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, inferiore di 1,4 e 2,2 punti percentuali rispetto al numero totale di vetture. In termini di tipi di veicoli, la produzione totale di berline a maggio è stata di 836. 000 unità, un calo dell'1,6% rispetto al mese precedente; le vendite di 839.

  000 unità sono state un aumento dello 0,1% rispetto al mese precedente; e la diminuzione su base annua rispettivamente del 6,9% e del 9,3%.

   Nei primi cinque mesi, la produzione e le vendite di automobili sono state di 4,599 milioni e 4,516 milioni, in calo del 2,0% e del 3,0% su base annua.

  Ci sono anche modelli MPV che sono caduti. La produzione e le vendite di monovolume a maggio sono state di 163.

  000 e 15 milioni, in aumento del 9,2% e del 4,1% su base mensile e in calo del 9,5% e del 16,9% su base annua. Da gennaio a maggio, la produzione e le vendite di monovolume sono state rispettivamente di 866. 000 e 847.

  000, con un calo cumulativo del 13,9% e del 17,8% su base annua. Xu Haidong ha detto che il monovolume è calato drasticamente: da un lato, i SUV a 7 posti hanno conquistato il mercato, dall'altro il potere d'acquisto delle aree rurali è diminuito. Che porta a un grave calo del monovolume di fascia bassa. Come modello che ha raggiunto una crescita sia annuale della produzione che delle vendite, SUV ha prodotto un totale di 703.

  000 unità a maggio, un calo del 4,3% rispetto al mese precedente e un aumento del 10,8% anno su anno; vendite di 715. 000 unità, un aumento su base annua del 4,4% e un aumento su base annua del 13,5%. Da gennaio a maggio, la produzione e le vendite cumulative di SUV sono state rispettivamente di 3,931 milioni e 3,785 milioni, con un aumento su base annua del 19,6% e del 17,1%.

   Chen Shihua, assistente segretario generale della China Automobile Association, ha dichiarato:I SUV si sono comportati relativamente bene negli ultimi anni, principalmente a causa del passaggio dalla miniaturizzazione a una gamma completa di SUV. La China Automobile Association prevede che il volume totale di SUV quest'anno dovrebbe essere alla pari con quello delle auto, e i SUV rimarranno i modelli più venduti almeno negli ultimi due anni.

   La quota di autovetture è leggermente aumentata. Le case automobilistiche coreane e francesi hanno registrato un calo significativo.

   A maggio sono state vendute un totale di 730. 000 autovetture di marca automobilistica, con un aumento dell'1,8% su base annua e la quota di mercato è aumentata di 1. 8 punti percentuali, raggiungendo il 41,7%. Tra questi, sono state vendute 162.

  000 auto, con un aumento dell'1,0% su base annua, pari al 19,3% della quota di mercato; le vendite di SUV sono state 397. 000, un aumento del 18,6% su base annua e la quota di mercato. ha raggiunto il 55,6%, con un incremento di 2,4 punti percentuali, le vendite di monovolume sono state 123. 000, con un aumento su base annua.

   In calo del 22,1%, la quota di mercato è scesa all'81,9%, in calo di 5,5 punti percentuali. Nei primi cinque mesi sono stati venduti un totale di 418 autovetture di marca di proprietà. 30.

  000 veicoli, con un incremento del 4,1% su base annua, la quota di mercato è aumentata di 1,1 punti percentuali, pari al 44,4% della quota di mercato. Le autovetture tedesche, giapponesi, americane, coreane e francesi hanno venduto rispettivamente 1. 893.

  200, 1. 627. 600, 1. 116.

  700, 376. 900 e 161. 600, rappresentando il 20,1% delle vendite totali di autovetture. 17,28%, 11,85%, 4% e 1,72%.

   Rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso,Il tasso di crescita delle autovetture giapponesi è ancora evidente, le auto tedesche e americane sono leggermente aumentate e le auto coreane e francesi sono diminuite in modo significativo. Da gennaio a maggio, le prime dieci società nella vendita di auto sono state SAIC, Dongfeng, FAW, Changan, BAIC, GAC, Geely Great Wall, Brilliance e Chery. Rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, le vendite di Dongfeng, Changan, BAIC e Brilliance sono diminuite. Altre società continuano a mantenere una tendenza al rialzo.

   Da gennaio a maggio, le dieci società di cui sopra hanno venduto un totale di 9,901 milioni di auto nuove, pari all'88,6% delle vendite totali di auto. Il volume di veicoli a nuova energia dovrebbe raggiungere l'obiettivo di 800. 000 veicoli fissato all'inizio dell'anno. A maggio, la produzione e le vendite di veicoli a nuova energia sono state rispettivamente di 51.

  400 e 45. 300, con un aumento su base annua del 38,2% e 28,4% rispettivamente.

   Tra questi, è stata completata la produzione e la vendita di veicoli elettrici puri3. 70.

  000 veicoli e 32. 400 veicoli, con un aumento rispettivamente del 97,6% e dell'88,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente; la produzione e le vendite di veicoli ibridi plug-in sono state rispettivamente di 75. 000 e 6. 400, una diminuzione del 7,3% e del 27,3% rispettivamente lo stesso periodo dell'anno precedente.

   Da gennaio a maggio la produzione di veicoli new energy è stata di 147. 200, con un incremento dell'11,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno; le vendite di 135. 700 veicoli, con un incremento del 7,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

   Tra questi, la produzione e la vendita di veicoli elettrici puri ha raggiunto 10. 710.

  000 e 98. 800 veicoli, con un aumento rispettivamente del 77,6% e del 76,2% su base annua; la produzione e le vendite di veicoli ibridi plug-in sono state rispettivamente di 22. 700 e 21.

  900, una diminuzione del 22,1% e del 27,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso . Xu Haidong ritiene che la produzione e le vendite di veicoli a nuova energia siano aumentate di quasi il 30% a maggio, principalmente perché i veicoli elettrici puri hanno iniziato a esplodere. Inoltre, i nuovi veicoli energetici sono diminuiti a gennaio e febbraio,Il periodo marzo-aprile è in una fase di graduale ripresa e il volume ha iniziato ad aumentare a maggio, la stessa performance dello stesso periodo dell'anno scorso, determinata dalle leggi di mercato. Parlando della tendenza dei veicoli a nuova energia durante l'anno, Xu Haidong ha affermato che la China Automobile Association è molto fiduciosa nel mercato dei nuovi veicoli energetici quest'anno.

Nel caso del calo complessivo del mercato automobilistico, non aggiusterà il obiettivo di vendita di 800. 000 veicoli all'inizio dell'anno. (Giornalista di China Economic Net Jiang Zhiwen) Letture correlate: ad aprile, le autovetture sono diminuite e i veicoli a nuova energia sono aumentati costantemente.