2021.06.23

Una dura notizia da seguire.

Tutto ciò di cui hai bisogno è una notizia e un sogno.

Povera donna che guida senza patente, la polizia paga di tasca propria e fa rispettare teneramente la legge

Povera donna che guida senza patente, la polizia paga di tasca propria e fa rispettare teneramente la legge

Povera donna che guida senza patente, la polizia paga di tasca propria e fa rispettare teneramente la legge-0

  Hualong. com, 13 giugno, 10:49, un abitante di un villaggio nel distretto di Wuyang, contea di Zhongxian, è madre di due bambini. Suo marito lavora fuori tutto l'anno, ma a causa di una malattia polmonare, ha inviato solo 1.

Povera donna che guida senza patente, la polizia paga di tasca propria e fa rispettare teneramente la legge-1

  500 yuan al famiglia per sei mesi. Questo è per il sostentamento di tutta la famiglia.

Povera donna che guida senza patente, la polizia paga di tasca propria e fa rispettare teneramente la legge-2

  , Yan ha trovato lavoro in un negozio di scarpe in pelle della città. Per facilitare la guida dei suoi due figli piccoli da e per scendere dal lavoro su una moto senza patente,Inaspettatamente, la polizia stradale ha rilevato un incidente stradale. Da una parte la maestosa legge, dall'altra la realtà della povertà: il poliziotto Li Yongjiang ha commosso la sua compassione e ha pagato di tasca sua una multa di 200 yuan per Yan, mantenendo la dignità della legge e aiutando una povera madre.

Povera donna che guida senza patente, la polizia paga di tasca propria e fa rispettare teneramente la legge-3

   Alle 9 del mattino del 2 giugno, Li Yongjiang, un ufficiale di polizia civile dello squadrone di pattuglia pubblica n. 1, Brigata di pattuglia del traffico, Ufficio di pubblica sicurezza di Zhongxian, ha istituito un checkpoint sulla strada vicino al villaggio di Caojiamiaotang, città di Wuyang, per controllare i veicoli in transito. Con un "botto" improvviso, ho visto uno scooter a due ruote di fronte a lui cadere a terra. Li Yongjiang si è affrettato a fare un passo avanti per controllare e ha scoperto che una giovane donna stava cavalcando sui due bambini ed è caduta.

Povera donna che guida senza patente, la polizia paga di tasca propria e fa rispettare teneramente la legge-4

   Dopo l'osservazione, i tre di loro no. Grossi guai. Durante l'ispezione, Li Yongjiang ha scoperto che la donna non aveva ottenuto la patente di guida e guidava una motocicletta a due ruote senza patente. Secondo la legge,La polizia si è preparata a multare Yan di circa 200 yuan in conformità con la legge.

Povera donna che guida senza patente, la polizia paga di tasca propria e fa rispettare teneramente la legge-5

   Sapendo che sarebbe stato multato di 200 yuan, Yan sperava che la polizia sarebbe stata multata di meno, ma è stato multato di 200 yuan in conformità con la legge.

Povera donna che guida senza patente, la polizia paga di tasca propria e fa rispettare teneramente la legge-6

   Per pagare la multa, Yan ha chiamato in giro per chiedere un prestito e, vedendo che era davvero difficile per lei, Li Yongjiang ha chiesto a Yan della situazione specifica.

Povera donna che guida senza patente, la polizia paga di tasca propria e fa rispettare teneramente la legge-7

   Si scopre che il marito di Yan ha lavorato fuori.

Povera donna che guida senza patente, la polizia paga di tasca propria e fa rispettare teneramente la legge-8

  Tuttavia, a causa di una malattia polmonare, solo 1. 500 yuan sono stati rimandati alla famiglia per sei mesi, ma i due bambini della famiglia hanno dovuto spendere, e c'era un anziano malato che aveva bisogno di cure a lungo termine. Yan quasi senza fiato.

Povera donna che guida senza patente, la polizia paga di tasca propria e fa rispettare teneramente la legge-9

   Per sbarcare il lunario, Yan ha trovato lavoro in un negozio di scarpe in pelle nella città di Wuyang e allo stesso tempo si prendeva cura di due bambini piccoli.

Povera donna che guida senza patente, la polizia paga di tasca propria e fa rispettare teneramente la legge-10

  Ha deciso di portare il bambino a lavorare. Vedendo che la famiglia di Yan è davvero molto difficile, il poliziotto Li Yongjiang si è mosso con compassione.

Povera donna che guida senza patente, la polizia paga di tasca propria e fa rispettare teneramente la legge-11

   Ha detto a Yan che la punizione deve essere applicata, ma la multa di 200 yuan è stata pagata per lei da lui stesso. Alla fine, Li Yongjiang fece in modo che la polizia ausiliaria tornasse a casa sua con la motocicletta di Yan e portò la madre e il figlio di Yan al negozio di scarpe in pelle dove lavorava. In macchina, la polizia ha parlato a Yan dei pericoli della guida senza patente.

Yan ha anche riconosciuto il suo errore e ha promesso di richiedere la patente di guida di un veicolo a motore nel prossimo futuro. Allo stesso tempo, è stato molto grato per l'entusiasmo della polizia. Aiuto. .