2021.05.12

Una dura notizia da seguire.

Tutto ciò di cui hai bisogno è una notizia e un sogno.

Riciclaggio lunch box da asporto da risolvere

Riciclaggio lunch box da asporto da risolvere

Riciclaggio lunch box da asporto da risolvere-0

  Mentre ordinare cibo online rende la vita delle persone più comoda, porta anche molta spazzatura da asporto come scatole per il pranzo di plastica e sacchetti di plastica.

Riciclaggio lunch box da asporto da risolvere-1

   Le ultime statistiche mostrano che le principali piattaforme di ordinazione online necessitano di 40 milioni di cestini per il pranzo per completare il volume degli ordini di un giorno, ovvero 14,4 miliardi di cestini per il pranzo in un anno. La cosa più problematica è che la quantità di questo tipo di spazzatura è ancora in rapida crescita con la popolarità del settore degli ordini di cibo online. Metti una grande pressione sull'ambiente.

Riciclaggio lunch box da asporto da risolvere-2

   Come fare? Alcune persone chiedono che la protezione dell'ambiente inizi dall'ordinare meno cibo da asporto. Ma questa non è la soluzione, né è realistica.

Riciclaggio lunch box da asporto da risolvere-3

   Si ritiene che le aziende dovrebbero ridurre l'uso di contenitori per il pranzo usa e getta e passare a contenitori per il pranzo ecologici che possono essere riciclati.

Riciclaggio lunch box da asporto da risolvere-4

   Ma la realtà è che anche per i contenitori per il pranzo da asporto riciclabili, la maggior parte di essi viene gettata nella spazzatura dopo essere stati utilizzati una volta. Si può vedere che il nocciolo del problema sta nel "riciclaggio".

   Al momento, il mio paese non ha creato un sistema di riciclaggio completo: un gran numero di materiali riciclabili a basso valore aggiunto, come i contenitori per il pranzo in plastica, non sono stati in grado di entrare nel canale di riciclaggio delle risorse rinnovabili e sono stati rimescolati con i rifiuti urbani domestici. Inoltre, l'elevato costo di riciclaggio della plastica limita anche la disponibilità delle aziende a riciclare. Inoltre, prima del riutilizzo, è presente un "Il processo di "pulizia e finitura", le caratteristiche oleose e acide del cibo cinese rendono i riciclatori poco propensi a raccogliere scatole da asporto unte, perché anche se vengono raccolte, è necessaria molta pulizia manuale e il costo del riciclaggio è troppo alto.

   Poche aziende sono disposte a impegnarsi in questa attività complessa e costosa. Il processo di riciclaggio esistente nel mio paese non è perfetto e le materie plastiche che non possono essere riciclate possono essere solo incenerite o smaltite in discarica. Ma sfortunatamente, molti contenitori per il pranzo in plastica e rifiuti domestici sono misti e difficili da smistare, e il semplice incenerimento è soggetto all'inquinamento atmosferico; molte discariche non possono essere discariche sanitarie e le discariche di rifiuti urbani funzionano sovraccariche. La capacità di recupero insufficiente è il problema principale.

   In primo luogo, dobbiamo rafforzare i vincoli rigidi. Ridurre legalmente la quantità di materiali di imballaggio esterno,Regolamenti vincolanti sull'utilizzo delle risorse; in conformità con il principio di "chi inquina chi controllerà", a ogni asporto viene aggiunta una tariffa per lo smaltimento dei rifiuti. Lo scopo è far pagare alle imprese, alle piattaforme e ai consumatori il riciclaggio e lo smaltimento dei rifiuti da asporto Nel processo di implementazione In Cina, dovremmo anche prevenire la tendenza dei commercianti e delle piattaforme a trasmettere tutto questo ai consumatori. In secondo luogo, dobbiamo innovare i canali di riciclaggio.

  Poiché gli ordini online sono in piena espansione affidandosi a Internet, anche il riciclaggio della plastica può sfruttare la potenza di Internet. Ad esempio, creare una nuova piattaforma di riciclaggio "Internet +" e costruire un sistema di riciclaggio basato sui depositi.

   I consumatori pagano un deposito alla piattaforma al momento dell'acquisto di cibo da asporto. Dopo che il pasto è stato completato, la scatola del pasto da asporto viene inviata alla macchina per il riciclaggio self-service o al punto di riciclaggio manuale.

  La piattaforma rimborsa quindi il deposito al consumatore.

   Al momento, 40 paesi e regioni del mondo hanno implementato il sistema di deposito e la categoria comprende bottiglie per bevande, batterie al piombo-acido, automobili, ecc. Se questo sistema deve essere esteso al campo dei contenitori per il pranzo da asporto, le politiche pertinenti devono essere ulteriormente migliorate.

(Fonte originale: Autore quotidiano economico: Niu Jin).