2021.05.9

Una dura notizia da seguire.

Tutto ciò di cui hai bisogno è una notizia e un sogno.

Shenyang ha detto "no" al drag racing

Shenyang ha detto

Shenyang ha detto "no" al drag racing-0

  Xinhua News Agency, Shenyang, 12 giugno (Reporter Li Zheng) Da giugno, la polizia di Shenyang ha intensificato la repressione dei "motociclisti" che hanno gravemente messo in pericolo la sicurezza stradale. Negli ultimi dieci giorni Shenyang ha indagato e trattato 225 casi di installazione illegale di silenziatori, 119 casi di modifica di piccoli veicoli e detenzione amministrativa di 3 persone. Il fulcro della lotta di Shenyang contro il drag racing è stato inizialmente bloccato nelle aree in cui sono frequenti le gare di drag racing di notte. La polizia di Shenyang ha istituito controlli su tratti stradali chiave e periodi di tempo importanti per rilevare, inviare e indagare sulle corse automobilistiche illegali in modo tempestivo.

Shenyang ha detto "no" al drag racing-1

   Allo stesso tempo, 24 ore al giorno, sarà implementato il controllo delle forze di polizia per tutte le stagioni e saranno condotte rigorose ispezioni. Il 7 giugno, la Brigata Dadong della Polizia Stradale di Shenyang ha ricevuto un rapporto dai cittadini ed era sulla strada intorno a Qingquan Road, Bawangsi Street,I motociclisti sono sospettati di atti illegali di drag racing.

Shenyang ha detto "no" al drag racing-2

   A partire dalle 20 di quel giorno, la polizia stradale Dadong Brigade ha organizzato più di una dozzina di forze di polizia per adottare una combinazione di gruppi chiari e oscuri per condurre indagini centralizzate e punizioni per sospette attività illegali di gare di resistenza.

Shenyang ha detto "no" al drag racing-3

   il giorno successivo sono state sequestrate in totale 3 motociclette ed è stato inoltre riscontrato che i conducenti delle tre motociclette guidavano senza patente. Al momento, tutti e tre sono stati detenuti amministrativamente. Inoltre, la polizia di Shenyang ha anche intensificato il suo giro di vite contro l'industria a monte della modifica delle auto da corsa.

Shenyang ha detto "no" al drag racing-4

   Durante il periodo di bonifica, la modifica non autorizzata di sistemi di aspirazione e scarico, motori, ecc. , Sarà punita secondo il limite massimo previsto dalla legge e ordinata per il ripristino allo stato originale. I veicoli modificati senza autorizzazione non supereranno l'ispezione del veicolo. Allo stesso tempo, l'industria, il commercio, i trasporti e altri reparti riterranno responsabili i produttori e gli operatori del refit.

Shenyang ha detto "no" al drag racing-5

.