2021.05.11

Una dura notizia da seguire.

Tutto ciò di cui hai bisogno è una notizia e un sogno.

L'inflazione moderata degli Stati Uniti continuerà ad aumentare i tassi di interesse a giugno

L'inflazione moderata degli Stati Uniti continuerà ad aumentare i tassi di interesse a giugno

L

  Secondo la Xinhua News Agency, quando i funzionari del Federal Reserve Board degli Stati Uniti si preparavano a partecipare alla regolare riunione di politica monetaria che si terrà dal 13 al 14 giugno, un dibattito davanti a loro era se mantenere un basso livello di inflazione negli Stati Uniti. interesserebbe quest'anno la Federal Reserve. Il secondo rialzo dei tassi in Cina costituisce un ostacolo.

L

   L'opinione dominante all'interno della Fed è che mentre l'economia statunitense si avvicina alla piena occupazione,Le risorse di manodopera inattive stanno diminuendo e l'inflazione statunitense aumenterà gradualmente e raggiungerà l'obiettivo del 2% della Fed a medio termine. Tuttavia, i dati economici statunitensi non supportano questa conclusione: dal 2012, il forte calo del tasso di disoccupazione negli Stati Uniti non ha aumentato significativamente il tasso di inflazione.

L

   Il governatore della Fed Brainard ha recentemente sottolineato in un discorso pubblico:Nonostante il forte calo del tasso di disoccupazione negli Stati Uniti negli ultimi anni, l'inflazione di fondo negli Stati Uniti è rimasta al di sotto dell'obiettivo del 2% per 58 mesi consecutivi.

L

   Gli ultimi dati diffusi dal Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti hanno mostrato che ad aprile l'indice principale dei prezzi per la spesa per consumi personali esclusi cibo ed energia è aumentato dell'1,5% su base annua, che ha continuato a scendere dall'aumento dell'1,8% di febbraio e dell'1,6% di Marzo. Come vede la Fed la debole crescita dell'inflazione? I verbali della riunione di politica monetaria di maggio recentemente annunciata dalla Fed mostrano che la maggior parte dei funzionari della Fed ritiene che la recente modesta inflazione statunitense sia principalmente influenzata da alcuni fattori temporanei. Poiché l'economia statunitense continua a migliorare e i fattori temporanei svaniscono, il medio termine statunitense il livello di inflazione si stabilizzerà al 2% vicino all'obiettivo,La Fed dovrebbe continuare ad aumentare gradualmente i tassi di interesse.

L

   "Lo scenario più probabile è che nei prossimi anni vedremo l'inflazione salire lentamente fino all'obiettivo del 2% piuttosto che rapidamente", ha detto il presidente della Federal Reserve di Dallas, Robert Kaplan. Prevede che l'economia statunitense crescerà di circa il 2,25% quest'anno, il che è sufficiente per spingere il mercato del lavoro a continuare a migliorare e il tasso di inflazione a medio termine a salire al 2%. Crede inoltre che la Fed aumenterà i tassi di interesse due volte quest'anno. Secondo un sondaggio di economisti condotto dal Wall Street Journal questo mese, circa il 93% degli economisti si aspetta che la Fed annunci continui aumenti dei tassi di interesse alla riunione di politica monetaria di giugno, che sarà la Fed dalla crisi finanziaria del 2008.

L

   Il quarto tasso escursione.

L

.