2021.05.9

Una dura notizia da seguire.

Tutto ciò di cui hai bisogno è una notizia e un sogno.

Pechino ha messo in scena la storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" per liberare le industrie di fascia bassa e costruire parchi

Pechino ha messo in scena la storia di

Pechino ha messo in scena la storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" per liberare le industrie di fascia bassa e costruire parchi-0

  Il 21st Century Business Herald, i residenti della comunità vicino al ponte Wuli, Chaoyang North Road, Pechino, hanno gli occhi luminosi. Questo si trova all'incrocio tra Chaoyang e Tongzhou a Pechino.

Pechino ha messo in scena la storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" per liberare le industrie di fascia bassa e costruire parchi-1

   Un gran numero di case in affitto sono scomparse e sostituite da un albero ponte Wuli rivestito con fiori e piante.

Pechino ha messo in scena la storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" per liberare le industrie di fascia bassa e costruire parchi-2

   L'emergere del Parco Wuliqiao è un microcosmo del ritiro di Pechino di un gran numero di industrie di fascia bassa per ottenere uno sviluppo rinato. Secondo le precedenti notizie del Beijing Daily, Pechino prevede di demolire quest'anno 40 milioni di metri quadrati di costruzioni illegali e l'area di spazi bianchi e vegetazione dovrebbe superare i 32 milioni di metri quadrati, il che significa che l'80% dei liberati lo spazio sarà convertito in spazi verdi. Nella fase successiva, il ritmo della costruzione di spazi verdi da parte di Pechino accelererà. Pechino vuole aumentare la piantumazione di alberi e l'imboschimento nelle aree pianeggianti,Per compensare la mancanza di grandi macchie verdi nelle pianure.

Pechino ha messo in scena la storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" per liberare le industrie di fascia bassa e costruire parchi-3

   Liu Bozheng, membro del Gruppo del Partito della Commissione per lo sviluppo e la riforma municipale di Pechino e vicedirettore dell'Ufficio del gruppo guida municipale di Pechino per la promozione dello sviluppo coordinato di Pechino-Tianjin-Hebei, ha recentemente sottolineato che lo spazio per facilitare il ritiro di Le funzioni non di capitale dovrebbero avere la priorità per garantire le funzioni del governo centrale. Allo stesso tempo, determinato a "lasciare vuoto e costruire verde", Lasciare l'ambiente alle persone, utilizzare lo spazio liberato per aumentare le strutture di servizio pubblico per le masse, migliorare la qualità dello sviluppo dell'industria dei servizi alla vita e migliorare efficacemente l'ambiente di vita urbano. Dall'implementazione di "spazi bianchi e edifici verdi" a Pechino da quest'anno, Pechino ha accelerato i suoi sforzi per sciogliere le industrie di fascia bassa e la maggior parte dello spazio precedentemente liberato è stato costruito in spazi verdi.

Pechino ha messo in scena la storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" per liberare le industrie di fascia bassa e costruire parchi-4

  Il distretto di Shibalidian, distretto di Chaoyang, Pechino, ha recentemente liberato alcune industrie di produzione di mobili e altre industrie e ha costruito il Parco Lujiaying, oltre al Parco Danfeng, Parco Haitang, Parco Laojuntang e altri parchi di divertimento. La cittadina di Shibalidian ha liberato lo spazio industriale di fascia bassa e ha costruito un parco verde, proprio come la situazione nel villaggio di Wuliqiao, nel comune di Changying.

Pechino ha messo in scena la storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" per liberare le industrie di fascia bassa e costruire parchi-5

   Il ponte Wuli si trova vicino alla stazione di Caofang, il punto di partenza della prima fase della linea 6 della metropolitana di Pechino. Comodo trasporto. A livello locale, la cartiera abbandonata di oltre 60. 000 metri quadrati è stata costruita in una serie di strutture residenziali, che sono affittate all'esterno, e spesso ci sono migliaia di inquilini.

Pechino ha messo in scena la storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" per liberare le industrie di fascia bassa e costruire parchi-6

   All'inizio del 2015, Changying Township, distretto di Chaoyang, ha ritirato le industrie di fascia bassa, ha demolito le fabbriche e le case originali e ha iniziato la costruzione del parco nell'ottobre 2015. È stato completamente completato di recente, coprendo un'area di oltre 130 acri. La storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" a Pechino sta gradualmente giungendo a buon fine, e anche una vasta area di terreno abbandonato vicino a Wuliqiao è stata cerchiata. Un tempo c'erano stazioni di raccolta dei rifiuti qui, ed è attualmente annunciato che il Verrà costruito il Changying Sports Park.

Pechino ha messo in scena la storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" per liberare le industrie di fascia bassa e costruire parchi-7

   Il dottor Pan Jianlei del Population Institute della Beijing Administration School ha sottolineato che il tasso di area verde a Pechino deve essere migliorato. Soprattutto nella zona centrale, l'area verde pro capite è relativamente piccola. L'aumento dell'area di spazio verde a Pechino può migliorare la vivibilità della città, cosa molto gradita dalla maggior parte dei residenti.

Pechino ha messo in scena la storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" per liberare le industrie di fascia bassa e costruire parchi-8

   "Al momento, l'area di spazi verdi nelle pianure di Pechino deve essere rapidamente aumentata e la costruzione di parchi può svolgere un tale ruolo", ha detto Pan Jianlei. In precedenza, Li Shixiang, l'ex vice sindaco esecutivo di Pechino, lo aveva sottolineatoIl ritiro dello spazio industriale di fascia bassa è utilizzato principalmente in tre aspetti. In primo luogo, dare priorità alle infrastrutture, alla scienza e tecnologia e alle strutture culturali dell'area centrale. Il secondo è migliorare l'ambiente ecologico, migliorare la qualità della città, costruire più spazi verdi con spazi preziosi e accelerare la costruzione di una città armoniosa e vivibile.

Pechino ha messo in scena la storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" per liberare le industrie di fascia bassa e costruire parchi-9

   Ad esempio, l'ex Siyuanqiao Auto Parts City è stata trasformata in un parco ed è stata accolta dal pubblico.

Pechino ha messo in scena la storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" per liberare le industrie di fascia bassa e costruire parchi-10

  Il terzo è migliorare le strutture di servizio pubblico, in modo che le persone abbiano più senso di guadagno.

Pechino ha messo in scena la storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" per liberare le industrie di fascia bassa e costruire parchi-11

   Li Jingguo, esperto dell'Istituto di studi urbani dell'Accademia cinese delle scienze sociali, ritiene che la costruzione di spazi verdi dovrebbe essere basata su condizioni specifiche.

Pechino ha messo in scena la storia di "lasciare spazi vuoti e costruire verde" per liberare le industrie di fascia bassa e costruire parchi-12

   Ad esempio, il mercato all'ingrosso dello zoo si trova in un edificio. Questi luoghi potrebbero non essere adatto per spazi verdi per l'aggiornamento e lo sviluppo di altre industrie. Ma alcuni sono solo mercati generali,È più adatto per essere convertito in spazio verde.

   La maggior parte dello spazio liberato non è più sviluppato: quest'anno Pechino prevede di demolire 40 milioni di metri quadrati di costruzione abusiva e l'area di spazio bianco per il verde dovrebbe superare i 32 milioni di metri quadrati, raggiungendo l'80%. Pechino dovrebbe accelerare ulteriormente il ritiro delle industrie di fascia bassa e la costruzione di parchi e spazi verdi.

   Nel 2030, Pechino aumenterà gli sforzi di rimboschimento nelle aree pianeggianti,L'attenzione si concentra sulla disposizione centralizzata dei corridoi ecologici e di importanti nodi ecologici per sopperire alla mancanza di grandi lastre verdi nelle aree di pianura. Entro il 2030, il tasso di copertura forestale della città supererà il 45%. Il tasso di copertura forestale di Pechino è stato del 41,6% nel 2015 e aumenterà di oltre 3 punti percentuali in futuro.

   Inoltre, Pechino includerà punti panoramici, parchi forestali, parchi delle zone umide,Sei tipi di spazi verdi con funzioni ricreative, inclusi parchi di campagna, parchi geologici e parchi urbani, sono inclusi nel sistema ricreativo verde della città.

   Nel 2030 saranno costruiti 1. 000 chilometri di strade verdi comunali e le dimostrazioni guideranno la costruzione di strade verdi a livello distrettuale e strade verdi comunitarie di oltre 1.

  000 chilometri. Ottimizza la disposizione dello spazio verde urbano per creare "dieci minuti, mezz'ora e un'ora"Cerchio verde per il tempo libero.

   Wang Hui, professore presso il City College of Capital University of Economics and Business, ha sottolineato che Pechino ha effettivamente fatto molti sacrifici nella costruzione di una grande quantità di spazio libero in spazi verdi, perché se fa sviluppo immobiliare, lo farà generano enormi benefici per la terra. Tuttavia, Pechino preferirebbe sacrificare questi guadagni di terra per costruire spazi verdi per migliorare la vivibilità della città. "Lo stesso vale in molte città sviluppate, come Central Park a Manhattan, New York. Pechino non sviluppa più alcune delle industrie originali di fascia bassa, il che è favorevole alla realizzazione delle funzioni principali e al potenziamento industriale".

   Wang Hui disse. Un giornalista del 21st Century Business Herald ha appreso che a partire dall'aprile di quest'anno Pechino ha sospeso la produzione di 1. 624 aziende manifatturiere che non soddisfano il posizionamento funzionale della capitale. Tra queste, un totale di 283 società sono state sollevate e ritirate da gennaio ad aprile di quest'anno.

   Il ritmo di dissoluzione dei mercati all'ingrosso regionali sta accelerando: la città ha modificato e sciolto in totale 392 mercati di scambio di materie prime e 39 di questi sono stati smantellati da gennaio ad aprile. Pechino non sta trasformando tutta la terra liberata in parchi e alcune carenze legate ai servizi per la vita dei residenti locali devono essere colmate.

   Da gennaio ad aprile, a Pechino sono stati costruiti 349 punti vendita di servizi di prima necessità. Tra questi, ci sono 80 punti vendita al dettaglio di ortaggi. Liu Bozheng ha recentemente sottolineato che, in conformità con il principio di "smantellamento, integrazione, uno", per formulare misure alternative per soddisfare le esigenze dei residenti della comunità per l'acquisto di verdure nel mercato dei prodotti agricoli e collaterali. Anche alcune nuove industrie di fascia alta stanno accelerando il loro sviluppo.

   Dal momento che il nuovo catalogo di divieti e restrizioni dell'industria di Pechino, il settore finanziario, finanziarioIl settore della cultura, dello sport e dell'intrattenimento e il settore dei servizi tecnologici sono aumentati rispettivamente del 12,77%, 26,76% e 22,53% su base annua. "Pechino sta eliminando la 'banda di cavoli', concentrandosi sullo sviluppo del 'cuore del cavolo', accelerando la costruzione di una struttura economica di 'alta precisione' ed esplorando un nuovo modo di ridurre lo sviluppo, il dimagrimento e la forma fisica, migliorando qualità ed efficienza. "Liu Bozheng ha detto in una recente conferenza stampa.

.