2021.05.14

Una dura notizia da seguire.

Tutto ciò di cui hai bisogno è una notizia e un sogno.

Le risorse idriche pro capite di Pechino sono solo 1/20 della media nazionale

Le risorse idriche pro capite di Pechino sono solo 1/20 della media nazionale

Le risorse idriche pro capite di Pechino sono solo 1/20 della media nazionale-0

  China Youth Online Pechino, 12 giugno (stagista Su Wanqian, China Youth Daily, giornalista China Youth Daily Qiu Chenhui) "Le risorse idriche pro capite di Pechino sono inferiori a 100 metri cubi, solo 1/20 della media nazionale; 92% a Pechino -Tianjin-regione di Hebei Le risorse idriche pro capite dei distretti e delle contee sono al di sotto della linea di allarme riconosciuta a livello internazionale di estrema carenza di acqua di 500 metri cubi. "Oggi, l'Accademia cinese delle scienze ha annunciato a Pechino"China's Sustainable Development Remote Sensing Monitoring Report (2016) ", che ha rivelato tali dati. Il rapporto è stato pianificato e pubblicato dall'Institute of Remote Sensing and Digital Earth, dall'Accademia cinese delle scienze e da altre istituzioni.

Le risorse idriche pro capite di Pechino sono solo 1/20 della media nazionale-1

   Gu Xingfa, il redattore Il capo del rapporto e ricercatore presso l'Istituto di telerilevamento e Terra digitale dell'Accademia cinese delle scienze, ha dichiarato: “I risultati del rapporto sono monitorati utilizzando dati di telerilevamento multi-sorgente e vari dati statistici economici e sociali.

Le risorse idriche pro capite di Pechino sono solo 1/20 della media nazionale-2

  Ha affermato che i "dati scientifici" completati in modo indipendente e oggettivo dal dipartimento di ricerca scientifica come terza parte mirano a fornire al paese e alla località una serie di dati spaziali oggettivi e scientifici e di risultati di analisi.

Le risorse idriche pro capite di Pechino sono solo 1/20 della media nazionale-3

   La pubblicazione dei risultati del monitoraggio del telerilevamento sotto forma di Libro verde è la prima volta in Cina. Secondo i rapporti, il rapporto è diviso in tre parti.

Le risorse idriche pro capite di Pechino sono solo 1/20 della media nazionale-4

   Innanzitutto, il rapporto generale è completo,Analizzare sistematicamente lo stato di utilizzo del suolo della Cina e delle sue isole al largo e i cambiamenti negli ultimi 30 anni e descrivere lo stato della vegetazione dal 2001 al 2014, la qualità dell'aria dal 2010 al 2015 e le risorse idriche dal 2000 al 2015 e l'acqua qualità, le caratteristiche temporali e spaziali della situazione produttiva cerealicola dal 2010 al 2015. Il secondo sono le caratteristiche provinciali dell'uso del suolo e della distribuzione della vegetazione in Cina,Le condizioni atmosferiche regionali dei tipici agglomerati urbani cinesi sono suddivise in rapporti. Infine, c'è un rapporto speciale, che è diviso in due parti: "Rapporto di monitoraggio del telerilevamento dello sviluppo coordinato Pechino-Tianjin-Hebei" e "Linea Hu Huanyong: definizione del modello di sviluppo passato della Cina e analisi della situazione futura".

Le risorse idriche pro capite di Pechino sono solo 1/20 della media nazionale-5

   Gu Xingfa ha affermato che il telerilevamento è attualmente l'unico mezzo per gli esseri umani per realizzare rapidamente osservazioni terrestri globali o su larga scala. È stato ampiamente utilizzato nei settori delle risorse e dell'ambiente, dell'economia sociale, della sicurezza nazionale e così via. La domanda di dati satellitari di telerilevamento nel mio paese è molto ampia e anche il progresso della tecnologia di telerilevamento è molto rapido.

Le risorse idriche pro capite di Pechino sono solo 1/20 della media nazionale-6

   Le capacità di osservazione della Terra rappresentate dai satelliti ad alta risoluzione sono state continuamente migliorate negli ultimi anni, ponendo una solida base per lo sviluppo dello sviluppo sostenibile nazionale del monitoraggio dinamico del telerilevamento. Ha anche rivelato che in futuro il Libro verde sul monitoraggio del telerilevamento verrà aggiornato con una frequenza di uno all'anno. Nel processo di selezione e scrittura degli argomenti, affronteremo le principali esigenze nazionali e le esigenze urgenti della cooperazione internazionale e daremo nuovi contributi allo sviluppo sostenibile del nostro paese. Durante il periodo del "tredicesimo piano quinquennale", il Libro verde continuerà a pubblicare informazioni sull'uso del suolo, sullo stato della vegetazione,Condizioni atmosferiche regionali tipiche degli agglomerati urbani, condizioni ambientali dell'acqua e altri indicatori di sviluppo economico e sociale del "tredicesimo quinquennio" e risultati del monitoraggio del telerilevamento delle risorse e dell'ambiente ecologico nella nuova area di Xiongan.

Le risorse idriche pro capite di Pechino sono solo 1/20 della media nazionale-7

(A cura del Ministero dell'Istruzione e della Scienza).